Gnocchi pecorino, pepe e vongole

Scopri come pastorizzare gli gnocchi e servirli in pochi minuti arrostiti o spadellati con un po' di brodo o sugo grazie agli abbattitori VISION NUVŌ.

PRODUTTIVITÀ
Abbattitore 6 teglie GN1/1:
960 gnocchi - 48 Kg

Abbattitore 10 teglie GN1/1:
1600 gnocchi - 80 Kg
TEMPO
Pastorizzazione: Un ciclo completo con preriscaldamento e abbattimento finale dura 120 minuti.
CONSERVAZIONE
A fine abbattimento spolvera gli gnocchi con la farina di semola, riponili nei contenitori chiusi dentro ad un conservatore Vision, Master o Smart.
Ingredienti

Per 4 porzioni

800 g di vongole
400 g di gnocchi di patate
100 g di Pecorino romano
20 pomodorini Datterino
Sale
Pepe

Procedimento

Prepara gli gnocchi, distribuiscili su una teglia forata ricoperta da carta forno e pastorizza con l’abbattitore Vision avviando il programma PASTORIZZAZIONE – PASTA FRESCA e crea il nuovo programma GNOCCHI – a tempo. Elimina le fasi 2 e 3 e impostare la temperatura a 80°C - ventilazione 50% - umidità 100% - 15 minuti. Concatena il ciclo di abbattimento.

Disponi le vongole dentro una teglia h. 4 cm e aprile con vapore a 100°C per 6 minuti. Abbatti con la funzione ABBATTIMENTO – PESCE – PICCOLI MOLLUSCHI e filtra il liquido rilasciato conservandolo a parte.

Prepara i pomodorini facendo un taglio a croce su una delle estremità, ponili in una teglia forata e cuoci insieme alle vongole per 2 minuti.
Spella, taglia a metà nel senso della lunghezza, disponi su una teglia antiaderente irrorata d’olio, e arrostire in forno a 190°C valvola aperta per 5 minuti circa (finché non iniziano a rosolare). Abbattere con programma VERDURA – PEZZI PICCOLI.

Grattugia il Pecorino e riducilo in crema con un po' di liquido di cottura delle vongole e fai risottare gli gnocchi con il liquido che hai conservato a parte.
Al termine manteca con la crema di Pecorino, le vongole sgusciate e i pomodorini.

Focus

Negli abbattitori di temperatura Vision NUVŌ è possibile creare nuove ricette impostando temperatura, umidità, ventilazione e la durata di ciascuna fase. Nella pastorizzazione ciascun programma è stato realizzato per mantenere gli alimenti in sicurezza per tutta la durata del ciclo e, alla conclusione, può abbattere direttamente i prodotti e conservarli alla temperatura di 3°C.