Polpette di tonno con salsa alla curcuma

Con la surgelazione modulata degli abbattitori Modi e Vision mantieni a lungo la qualità delle polpette che con altri metodi di raffreddamento verrebbe compromessa. 

Anticipare la produzione, con la certezza che potrai servire piatti eccellenti, ti consente di lavorare in Cook&Chill con la massima organizzazione.

PRODUTTIVITÀ
Abbattitore 10 teglie:
1500 polpette
TEMPO
Produzione: 15 minuti + 1 ora e 50 minuti di surgelazione + 24 ore di conservazione a -20°C.
CONSERVAZIONE
Conserva le polpette in un armadio refrigerato a bassa temperatura Vision, Master o Smart a -20°C.
Ingredienti

Per 60 polpette

650 g di tonno fresco
7 friselle o pane raffermo
6 pomodori cuore di bue verdi
Olio extra vergine d’oliva
Olio per friggere
Albume d’uovo
Pomodorini gialli
Pomodorini rossi
Germogli misti
Sale e pepe
Curcuma

Procedimento

Taglia i pomodori verdi e privali dei semi, inseriscili in un contenitore con olio extra vergine d’oliva, sale, pepe, un cucchiaino di curcuma e frulla il tutto con un mixer ad immersione.


Trita il tonno finemente e forma le polpette.

Sminuzza le friselle in un piatto, aggiungi sale e pepe. Immergi le polpette di tonno nel tuorlo e nella panatura.
 

Disponi le polpette sulle teglie e surgelale con l’abbattitore Modi o Vision usando il programma SURGELAZIONE – PESCE – TRANCI.

 

Se desideri completare il ciclo di bonifica da anisakis con l’abbattitore: al termine del programma, nella schermata di conservazione di fine ciclo, clicca sulla campanella ed attiva un alert a 24 ore di tempo e imposta la temperatura di -20°C.
In alternativa sposta le polpette in un conservatore Vision, Master o Smart e conserva per almeno 24 ore a -20°C.
La conservazione negativa è necessaria per bonificare le polpette di tonno ed essere certi di eliminare ogni possibile traccia di Anisakis.

 

Al bisogno friggi le polpette ancora surgelate e servile con la salsa alla curcuma tiepida. Per essere più veloce durante il servizio puoi friggere tutte le polpette e surgelare già cotte.
Sarà sufficiente una rapida rigenerazione in forno per ritrovare la croccantezza del fritto appena realizzato.

Focus

La potenza e la precisione della surgelazione degli abbattitori Modi e Vision consente di produrre polpette di carne o pesce mantenendo inalterata la pigmentazione e la consistenza originaria dell’alimento. La cottura delle polpette surgelate velocizza la produzione ed elimina il rischio di scarti. Puoi modificare il programma di surgelazione per adattarlo alla tua ricetta.